06052020Ven
Last updateGio, 04 Giu 2020 11pm
>>

STRATASYS RISPONDE ALLA PANDEMIA DI COVID-19 AUMENTANDO LA PRODUZIONE DI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE PERSONALE STAMPATI IN 3D

- Obiettivo iniziale di 5.000 visiere complete entro il 27 marzo, con una maggiore scalabilità possibile

- La nostra forza lavoro e i nostri partner sono pronti a lavorare 24 ore su 24", afferma il CEO

Stratasys Ltd. (NASDAQ: SSYS) ha annunciato una mobilitazione globale delle risorse e delle competenze di stampa 3D dell'azienda per rispondere alla pandemia COVID-19, estendendosi a Stratasys, GrabCAD, Stratasys Direct Manufacturing e alla rete di partner con capacità di stampa donata in tutte le regioni. L'obiettivo iniziale è quello di fornire migliaia di visiere monouso per l'uso da parte del personale medico.
Negli Stati Uniti, Stratasys si è posta l'obiettivo iniziale di produrre 5.000 visiere entro venerdì 27 marzo, senza alcun costo per i destinatari. Questo include sia una cornice stampata in 3D sia una visiera in plastica trasparente che copre l'intero volto. L'azienda avrà la possibilità di raggiungere un ritmo di produzione ancora più rapido.
Qualsiasi stamperia 3D che desideri aiutare a stampare cornici in plastica, può compilare un modulo online per essere invitata ad unirsi allo sforzo. L'azienda pubblicherà anche le istruzioni per la stampa e il montaggio della visiera completa entro lunedì 23 marzo sulla sua pagina di risposta COVID-19.
Uno dei migliori ospedali del mondo ha detto a Stratasys di utilizzare 1.530 visiere monouso ogni settimana, anche senza l'ondata creata da COVID-19, e di avere a disposizione un inventario di sei giorni, con la pandemia ancora in fase di sviluppo.
Stratasys ha detto che il leader della tecnologia medica Medtronic e il Dunwoody College of Technology di Minneapolis, con sede a Minneapolis, forniranno supporto per il materiale degli schermi facciali in plastica.
Siamo umiliati dall'opportunità di aiutare". Consideriamo la produzione additiva come una parte essenziale della risposta all'epidemia globale COVID-19", ha detto il CEO di Stratasys Yoav Zeif. "I punti di forza della stampa 3D - essere ovunque, stampare praticamente qualsiasi cosa, adattarsi al volo - la rendono una capacità di aiutare ad affrontare la carenza di parti relative a scudi, maschere e ventilatori, tra le altre cose. La nostra forza lavoro e i nostri partner sono pronti a lavorare 24 ore su 24 per soddisfare la necessità di stampanti 3D, materiali, compresi quelli biocompatibili, e parti stampate in 3D".
Stratasys ha a disposizione decine di stampanti 3D professionali da applicare alla sfida di produrre scudi in scala, in particolare nei suoi stabilimenti di produzione diretta Stratasys Direct Manufacturing, che hanno sede a Eden Prairie, Minn., ad Austin, Texas, e nei dintorni di Austin, Texas, e Valencia, Calif. Diversi altri grandi produttori e istituti scolastici con stampanti 3D di qualità di produzione hanno donato la loro capacità per aiutare. Tra questi, il Wentworth Institute of Technology di Boston, il Queensborough Community College di New York City e il Savannah College of Art and Design di Savannah, Ga.
Stratasys ha creato una pagina web dove le organizzazioni possono richiedere prodotti stampati in 3D per aiutare a superare la crisi, offrire capacità di stampa 3D o richiedere stampanti 3D o materiale per scopi medici o di sicurezza. Visitate il sito www.stratasys.com/covid-19.
L'azienda sta inoltre pianificando di rispondere alla crisi in altri modi. Un'iniziativa guidata da anestesisti del Massachusetts General Hospital, denominata CoVent-19 Challenge, sta pianificando di chiedere a ingegneri e progettisti di contribuire allo sviluppo di un nuovo ventilatore di rapida installazione e di altre soluzioni innovative per ovviare alla carenza di ventilatori, e Stratasys intende sostenere la sfida e promuoverla attraverso la sua comunità GrabCAD composta da oltre 7 milioni di progettisti professionisti, ingegneri, produttori e studenti.

www.stratasys.com

 

comments

Related articles

  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 1202 visitatori e un utente online

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.