01292020Mer
Last updateMer, 29 Gen 2020 7am
>>

Le proposte di OMET per il mercato della stampa di etichette e packaging in mostra a Labelexpo Europe 2013

altCon l'approssimarsi di Labelexpo Europe 2013, OMET riconferma la sua posizione di leader nel mercato delle etichette e degli imballaggi grazie a numerosi successi raccolti in tutto il mondo negli ultimi mesi. Le macchine di OMET per il mercato delle etichette e degli imballaggi – a includere le Varyflex V2, XFlex X6, X4 e X2 - hanno dimostrato di essere la scelta giusta per gli stampatori che mirano a espandere la loro attività con un impatto minimo sui costi e desiderano differenziare il proprio portfolio prodotti. La possibilità per queste macchine di stampare in linea utilizzando diverse tecnologie e controlli elettronici altamente performanti, che aumentano il risparmio di tempo al set-up e riducono gli scarti di materiale sia in fase di avvio sia durante la produzione, è l'unico modo possibile per fronte alle fluttuazioni della domanda e produrre le brevi tirature preservando i margini.

EFI Jetrion4900_Definitely_StaticBanner_620x120_GlobalPrintMonitor-US

Indubbiamente, OMET può offrire una macchina per ogni specifica esigenza, configurata per soddisfare le aspettative dei clienti ed espandibile nel tempo per seguirne la crescita.

La XFlex X6 in mostra a Bruxelles ha una larghezza di 430 mm con 3 unità flexo e 5 gruppi Offset a maniche ed è pensata per gli stampatori di etichette che di solito si basano su standard di stampa Offset, ma capiscono i vantaggi di lavorare su una macchina multi-processo flessibile. La XFlex X6 con gruppi Offset è disponibile in larghezze fino a 530 mm e conta già su prestigiose installazioni in tutto il mondo. Completano la configurazione: cold foil, gruppo serigrafico, il sistema di raccolta dello sfrido Rock'n'Roll, e il sistema di controllo di registro Vision-1. Nelle demo si stamperanno un'etichetta e un packaging flessibile per il settore del food & beverage.

La XFlex X4 è l'ultimo progetto di OMET per sostenere la crescita e l'espansione di piccole stampatori con budget di investimento bassi grazie alla dotazione elettronica superiore e alla facilità d'uso che la contraddistinguono. La macchina è dotata del sistema di controllo Vision-1, in grado di erogare un registro perfetto e minimizzare gli scarti. La macchina in mostra ha una larghezza di 370 mm con cold foil, delam / relam, goffratura, unità di laminazione autoadesiva, sistema di raccolta dello sfrido Rock'n'Roll, unità peel & seal, tre stazioni di fustellatura, e sistema Vision-1. Le persone che assisteranno alle dimostrazioni avranno la possibilità di ammirare due belle etichette autoadesive che esaltano le performance di stampa e di fustellatura della macchina.

Allo stand OMET accoglierà tutti i visitatori interessati a imparare come il multi-processo in fascia media possa gestire la stampa di imballaggi con grande successo. I convertitori di imballaggi che decidono di acquistare una o più OMET Varyflex V2 - non presente a Bruxelles - hanno alte probabilità di successo grazie alla possibilità di stampare in un solo passaggio lavori complessi contraddistingi da alta qualità e consistenza di stampa e con grandi risparmi.

Presso lo stand, i visitatori saranno guidati nei 50 anni di storia di OMET, celebrati da un imponente stand denominato "OMET 50years Stadium" (padiglione 6 stand H90) e video coinvolgenti.

www.omet.it

comments

Related articles

  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 1171 visitatori e nessun utente online

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.