08132022Sab
Last updateGio, 11 Ago 2022 8am
>>

Il rinascimento dei cataloghi stampati

Galaxus Katalog KategorieCiò che era buono ed è buono tornerà. Questo è vero non solo nella vita in generale, ma anche per i prodotti stampati. Mentre una volta i cataloghi erano lo "shopping online analogico", oggi è digitale e virtuale. Ma questo sta attualmente cambiando. Sempre più aziende si rivolgono alla stampa. Da Sabine Slaughter

Milioni di casalinghe guadagnavano un po' di soldi extra come "collezioniste" portando cataloghi a vicini e amici, prendendo i loro ordini e poi passandoli alle società di vendita per corrispondenza. Il catalogo stampato era in piena espansione e coloro che non potevano o non volevano andare fisicamente nei negozi ordinavano e basta. Ma chi pensava che quest'epoca fosse finita si sbagliava.
Cataloghi di interesse speciale
Dopo il fallimento di Quelle, l'interruzione dei principali cataloghi di Otto e infine anche il catalogo di Ikea, che era stato inviato a tutte le famiglie, quest'epoca sembrava essere finita.
Otto ha continuato a stampare cataloghi di interesse speciale, le compagnie di viaggio come TUI hanno continuato a stampare cataloghi. L'azienda di moda Peter Hahn invia il suo catalogo principale su richiesta. Wahlbusch, Witt, Lego e Baur e altre aziende sono presenti sul mercato con cataloghi.
L'online scopre la stampa
Ma ora arrivano le società di vendita per corrispondenza online i cui prodotti sono effettivamente disponibili solo in rete. Da un po' di tempo a questa parte, stanno cercando di espandere la loro base di clienti e di requisire nuovi clienti che non usano effettivamente i servizi di ordinazione online. Con cosa? Con cataloghi stampati. Prima fu Zalando, poi arrivarono Amazon ed eBay - con un catalogo natalizio di giocattoli - che inviava cataloghi stampati in America.
Magalog
L'ultimo esempio di questa tendenza dei rivenditori online che ora usano anche cataloghi stampati è Galaxus. Il rivenditore svizzero, in precedenza puramente online, ha ora pubblicato un catalogo cartaceo che mostra articoli di tutte le categorie di prodotti dell'azienda in combinazione con articoli editoriali.
Questo mostra anche una nuova tendenza: il magalogue. Questa è una combinazione di catalogo e contenuto editoriale. Su 100 pagine, il catalogo mostra la diversità dell'assortimento di galaxus.de con prodotti delle aree IT, multimedia, ufficio, cancelleria, casa, giocattoli, fai da te, giardino, bellezza, salute ed erotismo. Le categorie sono accompagnate da articoli editoriali. Gli articoli possono essere visti anche nella rivista online di galaxus.de. In questo modo, l'azienda mostra ai lettori che Galaxus non è solo un negozio online, ma anche una rivista e una comunità.
"Nel nuovo catalogo, i redattori di Galaxus descrivono, per esempio, come scegliere il monitor ottimale per l'home office, perché la mensola della cucina è la nuova galleria d'arte o come combattere i pori grandi della pelle", dice Vivien Bedranowsky, Brand Manager Galaxus Germania. "Il catalogo è inizialmente un esperimento per noi. Ora siamo entusiasti delle reazioni".
La tiratura del primo catalogo galaxus.de è di 25.000 copie e sarà inviato ai clienti regolari con l'aiuto di Deutsche Post (consegna dal 6 maggio). Galaxus Germania ha lavorato con l'agenzia di marketing di dialogo Collaborative Marketing Club - CMC per la creazione e la realizzazione della campagna.
Galaxus Katalog TitelseiteLa logistica deve essere giusta
Dall'8 maggio, Galaxus Germania accorcerà i tempi di consegna per i clienti. Coloro che ordinano prodotti che sono in stock nel magazzino di Krefeld entro le 9 del sabato riceveranno la consegna il lunedì. La sede di Krefeld ha guadagnato un'enorme trazione. L'anno scorso, la sede logistica di Galaxus Germania è quintuplicata: cinque volte più dipendenti, cinque volte più prodotti. Si cerca nuovo personale.
I clienti Galaxus che ordinano entro le 9 del venerdì sera o del sabato avranno in futuro i loro ordini consegnati a casa già il lunedì. Grazie a un nuovo sistema di turni, possono essere sicuri che Galaxus consegnerà l'ordine al suo partner logistico DHL già da sabato. "Grazie al collegamento ottimale di Galaxus a Krefeld con il centro logistico DHL, che si trova nelle immediate vicinanze, è garantito che i clienti riceveranno i loro ordini già lunedì", dice Steffen Beniers, Leader Logistics di Galaxus Germania.
"Nel gennaio 2020 avevamo undici dipendenti, oggi siamo più di 50", dice il dottor Robert Brohl, capo delle operazioni Galaxus Germania. "Quindi siamo quintuplicati in poco più di un anno. Anche lo stock è aumentato di cinque volte: da 13.000 a 65.000 prodotti". A causa della crescita, l'attuale magazzino di Krefeld sta già diventando troppo piccolo. Attualmente si sta cercando una nuova sala di 20.000 metri quadrati.
Anche il servizio clienti tedesco viene costruito e ampliato a Krefeld in questo momento. Galaxus è attualmente alla ricerca di specialisti di magazzino e di esperti del servizio clienti a Krefeld.
Il numero di cataloghi stampati è aumentato
Il numero di cataloghi stampati è aumentato in tutto il mondo. Purtroppo, le cifre attuali non sono disponibili al momento. Tuttavia, già nel 2019, il fatturato dei mittenti di cataloghi è aumentato del 18,1% rispetto all'anno precedente in Germania.
Nel 2020, anche l'andamento delle vendite degli invii da catalogo è stato positivo con un aumento dell'8,7% rispetto al 2019 (fonte: BEVH).
Secondo Statista, 72,8 miliardi di euro sono stati spesi nel settore dell'e-commerce in Germania nel 2020. Ciò significa che il fatturato è aumentato del 23% rispetto all'anno precedente.

 

comments
  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 6783 visitatori e nessun utente online

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.