07132020Lun
Last updateMer, 08 Lug 2020 11am
>>

Relatività e partner 6K per sviluppare parti di razzo AM per lo spazio realizzate con materiali sostenibili

Relativity Space, la prima fabbrica di razzi autonoma al mondo e leader nei servizi di lancio per satelliti e 6K, leader mondiale nello sviluppo della tecnologia del plasma a microonde per la produzione di materiali avanzati utilizzati nella fabbricazione additiva, batterie agli ioni di litio e altri mercati industriali, ha annunciato oggi una partnership strategica per dimostrare la vera sostenibilità nella produzione di fabbricazione additiva. La partnership ha lo scopo di creare una catena di fornitura a ciclo chiuso in cui i materiali di scarto certificati prodotti alla Relativity vengono trasformati in polvere da 6K, che possono poi essere ristampati dalla Relativity. Le due aziende esploreranno anche nuovi materiali creati appositamente per la produzione di razzi e per i viaggi nello spazio.


Il Centro Italiano di Ricerca Scientifica INFN utilizza la stampa 3D Stratasys per produrre parti certificate per l'uso sulla Stazione Spaziale Internazionale

Il fornitore leader di soluzioni di stampa 3D, Stratasys (Nasdaq: SSYS), ha rivelato oggi che la sua tecnologia di stampa 3D FDM di livello industriale viene utilizzata per produrre parti stampate 3D certificate per l'uso sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Nell'ambito di un accordo bilaterale ad hoc tra l'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e l'Agenzia Spaziale Russa 'Roscosmos', il centro di ricerca governativo italiano, l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN - Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) ha utilizzato la sua stampante 3D FDM FDM Stratasys Fortus 450mc per produrre l'intera struttura meccanica di un primo telescopio cosmico UV di tipo cosmico attualmente situato a bordo della ISS, realizzato sotto il coordinamento dell'Agenzia Spaziale Italiana.

STRATASYS E BAE SYSTEMS RAFFORZANO IL LORO RAPPORTO DI COLLABORAZIONE PER SOLUZIONI DI FABBRICAZIONE ADDITIVA ATTUALI E FUTURE

Lo scopo di questa relazione ulteriormente rafforzata è quello di fornire al colosso aerospaziale e della difesa un più ampio accesso ai programmi di ricerca e sviluppo basati sui nuovi materiali di produzione additiva e sulle tecnologie hardware di Stratasys

MARSHALL AEROSPACE AND DEFENCE HA SCELTO LA TECNOLOGIA DI STRATASYS PER STAMPARE IN 3D PARTI PER IL VOLO PRONTE ALL’USO PER UN PROGRAMMA INNOVATIVO DI COSTRUZIONE DI VELIVOLI

L’azienda, inoltre, crea importanti attrezzature di terra sulla stampante 3D Stratasys Fortus 450mc in Nylon 12, un materiale molto resistente, con costi inferiori rispetto alla corrispondente produzione in alluminio

AURORA FLIGHT SCIENCES E STRATASYS REALIZZANO IL PRIMO UAV A REAZIONE STAMPATO IN 3D IN UN TEMPO RECORD

  • Il fornitore di punta di sistemi avanzati a pilotaggio remoto e veicoli aerospaziali sfrutta tutta la potenza della stampa 3D per ridurre i tempi di progettazione e costruzione del 50%
  • Con un'apertura alare di 3 metri, l'UAV è per l'80% stampato in 3D con materiali leggeri di Stratasys, fondamentali per raggiungere velocità di 150 miglia all'ora
  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 1220 visitatori e nessun utente online

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.