06062020Sab
Last updateVen, 05 Giu 2020 6am
>>

L’innovativa stampante tessile ibrida di Mimaki brillerà tra i 15 prodotti presentati dall’azienda a FESPA 2020

• La nuova stampante ibrida entry level, con funzionalità di stampa diretta su tessuto e di stampa a sublimazione, permetterà ai medi e piccoli fornitori di servizi di stampa di entrare in nuovi mercati

Mimaki Europe ha annunciato oggi che la nuova stampante tessile digitale ibrida Tx300P-1800 MkII sarà la stella della gamma di prodotti che l’azienda presenterà a FESPA 2020 (Madrid, Spagna, 24-27 marzo, Stand 7-C20). Versatile in tutto e per tutto, la nuova stampante offre funzionalità di stampa diretta su tessuto e di stampa a trasferimento termico, con piani intercambiabili e tre diverse combinazioni di inchiostro, garantendo una flessibilità senza rivali in un unico sistema e schiudendo nuove porte per i fornitori di servizi di stampa.
La stampante tessile digitale Mimaki Tx300P-1800 ha aperto la strada verso una stampa di alta qualità economica, e ora il nuovo modello – la Mimaki Tx300P-1800 MkII, una evoluzione del precedente – dispone anche della stampa a sublimazione, offrendo nuove opportunità in termini di materiali e applicazioni. Grazie alla possibilità di realizzare con un singolo sistema di stampa svariate applicazioni con diverse esigenze di processo – dai tessuti per la moda alla carta da parati e ai tessuti per interni – questa stampante è la soluzione entry level ideale in quando permette sia ai piccoli che ai grandi fornitori di servizi di stampa di usufruire di tutti i ben noti vantaggi della tecnologia di stampa tessile digitale. Vantaggi che la stampa analogica, ancora prevalentemente utilizzata nell’industria della stampa su tessuto, non è in grado di offrire, tra cui basse tirature più economiche e tempi di lavorazione più rapidi – che fanno della stampa digitale la soluzione ideale per la campionatura.

“Siamo lieti di poter presentare quest’anno la Tx300P-1800 MkII a FESPA. In questo modo, i clienti potranno scoprire quanto questa stampante possa rivoluzionare la loro attività”, commenta Danna Drion, Senior Marketing Manager presso Mimaki EMEA. “Con questa nuova stampante ibrida, garantiamo non solo una soluzione economica che permette di stampare sia su carta transfer sia direttamente su tessuto, ma anche la versatilità necessaria ai fornitori di servizi di stampa per utilizzare svariati supporti e per esplorare applicazioni innovative, per puntare a entrare in nuovi mercati. Prevediamo un futuro roseo per la stampa digitale nell’industria tessile e non abbiamo dubbi che la nostra nuova stampante, all’avanguardia nel settore, avrà un ruolo chiave nella fase di transizione”.

Grazie ai suoi piani intercambiabili, la Mimaki Tx300P-1800 MkII può passare facilmente dalla stampa diretta su tessuto alla stampa sublimatica su carta transfer per tessuto. Nella stampa diretta su tessuto, l’eccesso di inchiostro che passa attraverso il tessuto è drenato da un piano con un apposito canale per l’inchiostro. Quando si stampa invece su carta a trasferimento termico, questo piano può essere scambiato con un piano a vuoto necessario per la stampa su carta, il tutto in modo semplice e rapido, senza necessità di intervento da parte di tecnici specializzati. La stampante ibrida può essere utilizzata con un singolo set di inchiostri tradizionali, configurato con uno qualsiasi di cinque tipi di inchiostro, nonché con diverse combinazioni di inchiostri, offrendo una flessibilità ineguagliata. Gli utenti possono scegliere tra tre diverse combinazioni di inchiostri – ovvero pigmenti per tessuto/sublimazione diretta, pigmenti per tessuto/trasferimento a sublimazione o sublimazione diretta/trasferimento a sublimazione – per ottenere i risultati migliori in svariate applicazioni.

“L’obiettivo di Mimaki è fornire sempre i migliori prodotti in ogni mercato, e per questo motivo ci impegniamo ad adattare le nostre soluzioni affinché affidabilità e qualità di stampa superino le aspettative”, continua Drion. “Queste tecnologie, tra cui l’unità di controllo ugelli NCU (Nozzle Check Unit) per stampare senza interruzioni e ridurre i tempi di fermo macchina, il sistema MAPS4 per ridurre problemi di banding e la nuova testina di stampa di tipo ‘high head gap’ (alta distanza tra testina e substrato) per garantire il posizionamento accurato delle gocce di inchiostro, sono solo alcuni dei modi in cui garantiamo che i prodotti come la Mimaki Tx300P-1800 MkII siano in grado di superare le aspettative dei clienti aiutandoli a far evolvere la loro attività”.
La nuova stampante tessile digitale ibrida è uno degli oltre 15 fantastici prodotti che Mimaki presenterà a FESPA quest’anno, tra cui figurano anche la nuovissima stampante a solvente di grande formato SWJ-320EA, la stampante a getto d’inchiostro UV flatbed per grandi formati JFX200-2513 EX e due modelli della serie Plus per grandi formati, lanciati di recente. I visitatori avranno anche l’opportunità di esplorare la tecnologia di stampa 3D di Mimaki attraverso campioni a colori realizzati con la stampante 3D 3DUJ-553, in grado di riprodurre fedelmente più di 10 milioni di colori. Con l’obiettivo di essere fonte di ispirazione e incoraggiare i visitatori a “provare la stampa”, Mimaki presenterà esempi e storie di successo di clienti, partner e collaboratori nonché un’ampia gamma di applicazioni creative per coinvolgere i visitatori del suo stand.
www.mimakieurope.com

 

comments

Related articles

  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 1150 visitatori e un utente online

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.