12032022Sab
Last updateDom, 27 Nov 2022 2pm
>>

Xeikon installa il sistema di stampa digitale CX300 presso Koehler Etiketten

Questo stampatore di etichette con una ricca tradizione effettua l'investimento sulla base dei crescenti volumi di ordini e delle mutate condizioni di mercato

La riduzione delle lacune nella capacità produttiva e i tempi di consegna sempre più ridotti sono stati i fattori chiave che hanno spinto Rudolf Koehler Etiketten GmbH a investire in un sistema di stampa digitale Xeikon CX300. Il sistema è stato installato nel giugno 2022 a complemento di una Xeikon CX3, che ha fornito risultati eccellenti negli ultimi sei anni. "Abbiamo riscontrato una notevole necessità di espansione negli ultimi tre anni, in particolare durante la pandemia, quando le catene di fornitura del settore degli imballaggi sono state interrotte, con conseguente aumento della domanda di etichette come supporto alternativo", spiega Michael Markus, amministratore delegato di Koehler Etiketten.
La Xeikon CX3 esistente stava operando a livelli così intensi che era giunto il momento di agire. Inoltre, era necessario utilizzare fino a cinque macchine per la produzione e la finitura delle etichette. Un altro fattore decisivo per l'acquisto di un'altra macchina da stampa digitale Xeikon sono stati i tempi di consegna sempre più brevi richiesti dai clienti. "Avevamo urgentemente bisogno di una capacità aggiuntiva per evitare di dover cambiare ogni giorno le larghezze della bobina e i substrati su una sola macchina da stampa Xeikon", dice Markus.
Diversi fattori hanno contribuito a far sì che la rotativa fosse un'altra macchina Xeikon. In primo luogo, gli operatori conoscono già la tecnologia del toner secco del produttore. In secondo luogo, il concetto di toner a secco è ideale per le etichette alimentari, che sono una delle principali attività di Koehler nel settore delle etichette. Un altro vantaggio è l'enorme varietà di substrati che la macchina da stampa Xeikon è in grado di gestire senza la necessità di un trattamento speciale della superficie, come avviene, ad esempio, nella stampa a getto d'inchiostro. Infine, Markus indica la struttura dei prezzi di Xeikon come un fattore decisivo: "L'assenza di costi di clic ci consente di decidere autonomamente l'uso dei materiali di consumo, il che è stato un fattore chiave nella nostra decisione di acquistare la nostra prima macchina da stampa Xeikon".
Dalle piccole tirature ai milioni di copie
La Xeikon CX300 è un sistema di stampa a colori che include il bianco opaco in un unico passaggio. È dotata di un toner sicuro per gli alimenti, raggiunge una velocità massima di 30 m/min e realizza immagini di alta qualità con una risoluzione fino a 1.200 dpi. Koehler Etiketten utilizza la macchina per lavori che vanno da 300 a milioni di unità in un'ampia varietà di formati. Tra questi figurano, ad esempio, buste di alta qualità per la spedizione in formato 320 x 500 mm e mini-etichette personalizzate con codici a barre consecutivi. Koehler Etiketten ha scelto VariOne, la soluzione software ispirata all'intelligenza artificiale di Xeikon, che consente all'azienda di stampare 100.000 etichette o più con uno sfondo diverso in un unico lotto.
Oltre all'inchiostro bianco, fornito di serie con la macchina da stampa Xeikon CX300, Koehler è rimasto colpito dalle possibilità di stampare con toni metallici. Di conseguenza, con la nuova macchina da stampa è stato installato l'argento, che viene utilizzato per le etichette premium dei settori cosmetico e farmaceutico. In particolare, durante l'attuale carenza di carta, Koehler Etiketten sta sfruttando l'elevata qualità di stampa della macchina da stampa Xeikon CX300, acquistando carta da erba come parziale sostituto del substrato. Applicando l'inchiostro bianco Xeikon sotto le immagini stampate, come il testo o gli spazi liberi, il fatto che la carta utilizzata non sia bianca non si nota quasi per niente, consentendo a Koehler di mantenere la capacità di rifornire i propri clienti, in particolare nel settore alimentare.
Dalle etichette autoadesive a quelle moderne
Koehler Etiketten è stata fondata da Rudolf Koehler nel 1939. Da allora, l'azienda produce etichette autoadesive utilizzando la tradizionale stampa a libro, la flessografia, la serigrafia (sia rotativa che piana) e la moderna stampa digitale. Nel 2005, Michael Markus è subentrato come amministratore delegato alla figlia del fondatore e ora gestisce l'azienda insieme alla moglie e al figlio. Con i suoi 20 dipendenti, l'azienda realizza un fatturato annuo di circa 3 milioni di euro. Le sue attività principali comprendono etichette per alimenti, cosmetici, prodotti farmaceutici e prodotti chimici. Koehler Etiketten è certificata DIN EN ISO 9001:2015 e soddisfa tutti gli standard richiesti per l'industria farmaceutica e alimentare. Con una rinomata base di clienti provenienti da UE, Svizzera e Inghilterra, la maggior parte delle etichette viene consegnata in Germania, anche al gigante farmaceutico Bayer.
www.xeikon.com

 

comments

Related articles

  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 7818 visitatori e un utente online

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.